DEBITO: Imparare dalle minchiate degli altri

Il vantaggio di essere senza vergogna consiste nel poter parlare liberamente dei propri errori, in modo che possa servire ad altri, magari giovani, a non ripetere gli stessi errori.

Quando sai di essere nel giusto con i giudizi degli altri ti ci fai il bidet.

Vent’anni fa il mondo era diverso da oggi e le banche ti correvano dietro per darti del credito.

Una delle leggende metropolitane che ti arrivano alle orecchie, quando entri nel mondo del commercio, è che sia conveniente tenere uno stile di vita superiore alle proprie possibilità, in modo da colpire positivamente chi ti vede e dare l’impressione di essere “già arrivato” o comunque in crescita esponenziale.

L’immagine della ricchezza genera ricchezza, ti dicono

Businessmen

Non l’avete mai sentito?

Chi scrive ha fatto esattamente così, solo che poi ho passato qualche lustro per rimediare alla stupidità dell’idea di fondo che avevo abbracciato, nel mio piccolo.

Ovvero che nel business e nella vita possano esistere delle “scorciatoie”

In parte ne porto le conseguenze ancora oggi e garantisco che NON funziona.

N.B.
Spendere a debito non significa necessariamente comprare elicotteri, yacht o sciabolare Champagne.

E’ sufficiente entrare nella mentalità di comprare oggi, per pagare domani, in piccole rate mensili.

– Che una dopo l’altra diventano una montagna di merda

– Che giorno dopo giorno ti tolgono la motivazione di andare a lavorare, perché tanto lavori ormai per pagare gli altri.

– Che ti fa accettare di lavorare a condizioni svantaggiose, perché devi pagare le rate a fine mese

Debt
Si sente parlare spesso di questo problema, ma dalla cattedra di chi problemi non ne ha avuti.

O, al contrario, da gente che ne ha avuti ma dà la colpa ad altri “cattivi” e non al proprio modo scellerato di vivere e di pensare.

La parte dell’ “anti- eroe” tocca sempre a me

Quando dico che un’auto dovrebbe valere un mese di utili forse sto estremizzando. Se le mensilità sono 2 o 3 non cambia nulla, il concetto è lo stesso.

Vi basti sapere che spendere a debito per “svettare sul proprio gruppo dei pari” è uno dei motivi per cui molti personaggi famosi, “ricchi” e VIP finisce la vita in miseria.

I rimedi, come sempre, sono una buona educazione finanziaria e una pianificazione corretta

Come sempre, senza filtri e senza pudore

F.M.

 

Domande? Curiosità? Contattami con il form che trovi qua sotto!


Condividi con i tuoi amici! Share on Google+

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *