Union_flag

Rischio Brexit: Come difendere i risparmi? (domanda inviata da M.C. di Torino)

Grazie per la domanda! Questa risposta, tuttavia,  non sarà gradita a tutti.

Molti non se la sentiranno di applicare le semplici regole di questo post perché l’emotività è sempre il più rispettato fra i consiglieri del risparmiatore.
Si dice spesso che l’emotività e la visione di breve periodo siano i peggiori nemici di chi investe.

Mai affermazione fu più azzeccata: I più grandi nemici del risparmiatore sono proprio loro, l’emotività incontrollata e la voglia/necessità di concentrarsi sul breve periodo; tuttavia sono gli elementi che IN ASSOLUTO condizionano maggiormente le scelte del risparmiatore medio, i I CONSIGLIERI A CUI VIENE DATO PIU’ ASCOLTO.

COS’E’ LA BREXIT E PERCHE’ FA PAURA AI RISPARMIATORI

In parole molto semplici la Brexit è la scelta del Regno Unito di uscire dalla Unione Europea. Sarà il tema del referendum del prossimo 23 giugno su cui sarà chiamato a votare il popolo britannico.

Sempre in parole molto povere, SPAVENTA I MERCATI FINANZIARI e gli investitori perché secondo gli analisti un risultato positivo del quesito referendario (scelta di uscire) creerebbe un impatto notevole sui rapporti commerciali fra la Gran Bretagna e i paesi dell’Unione Europea, soprattutto nel settore finanziario, di cui La “CITY” di Londra rappresenta uno dei centri nevralgici principali a livello mondiale.

Union_flag

MA LA BREXIT TI RIGUARDA DAVVERO???

LA RISPOSTA BREVE E’ CHE NELLA PRATICA, COME INVESTITORE, LA QUESTIONE NON TI DOVREBBE RIGUARDARE.

– Sempre se stai investendo nel corretto orizzonte temporale

– Sempre che i tuoi investimenti siano seguiti da un professionista

Se stai investendo nel corretto orizzonte temporale, qualsiasi sia l’esito del referendum, sei in una posizione di forza:

– SE HAI UN ORIZZONTE TEMPORALE DI BREVE PERIODO, ovvero se per ragioni tue che non vado a sindacare in questa sede, puoi avere bisogno di utilizzare i tuoi risparmi a breve, DOVRESTI ESSERE FUORI DAI MERCATI.
Non oggi in modo particolare, SEMPRE!

– SE IL TUO ORIZZONTE TEMPORALE E’ DI MEDIO LUNGO PERIODO l’esito del voto non ti riguarda perché i meccanismi dell’economia mondiale, nel tempo, sono completamente slegati dalle notizie di cronaca e dai “rumors” di mercato.

DOVRESTI PIUTTOSTO PREOCCUPARTI DI AVERE INVESTITO IN AZIENDE SOLIDE, CHE OPERINO IN PAESI DOVE CI SONO OPPORTUINTA’ DI CRESCITA E CON UN BUSINESS VALIDO A VALUTAZIONI INTERESSANTI, piuttosto che perdere tempo e serenità ad ascoltare il terrorismo dei TG.

Queste aziende, e i fondi che investono in queste aziende, hanno un management molto più qualificato di te e di me per gestire queste evenienze e trarne un profitto nel lungo periodo.

IL MIO COMPITO E’QUELLO DI CONSIGLIARTI SU COME POSIZIONARE IL TUO CAPITALE PER TRARNE IL MASSIMO UTILE NEGLI ANNI, NON GUARDARE CON ANSIA A COSA ACCADRA’ LA SETTIMANA PROSSIMA.

DELUSO?

Si, lo so che le seguire le notizie di attualità e cronaca TI ATTRAE, perché ti stimola l’ ADRENALINA e seguirle puntualmente ti dà la sensazione di avere un maggiore CONTROLLO sugli eventi.

Ma quella del controllo è una ILLUSIONE; in realtà non otterrai nessun beneficio dall’ossessione per i fatti di cronaca.

STAI DICENDO CHE L’ ESITO DEL REFERENDUM NON CONDIZIONERA’ I MERCATI?

Assolutamente no!

Sono certo che nei giorni successivi al voto i mercati reagiranno in modo violento, in un senso o nell’ altro, all’ esito del referendum.

Ti dico anche che i gestori, con cui sono in costante comunicazione, stanno mettendo in atto complesse procedure per minimizzare l’impatto negativo che potrebbe avere l’uscita del REGNO UNITO dalla Unione Europea.

Ma ti sto dicendo SOPRATTUTTO, di non stare a guardare i movimenti di breve sui mercati finanziari, perché non deve essere quello il tuo focus.
Personaggi quasi “mitologici” come Warren Buffett o John Templeton hanno costruito imperi finanziari e sono passati alla storia proprio concentrandosi sul VALORE REALE delle aziende in cui investivano e fregandosene altamente di quello che accadeva sui mercati nel breve periodo.

Sii SAGGIO,
Sii come WARREN E JOHN!!

Vuoi inviare la tua domanda in privato? Ci sono argomenti che desideri approfondire?

Puoi contattarmi utilizzando il form che trovi qua sotto!

 


Condividi con i tuoi amici! Share on Google+

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *