gold

I vantaggi dell’ oro in portafoglio

 

L’esigenza di risultati stabili nel tempo.

L’esigenza che i nostri clienti manifestano più spesso è senza dubbio quella di ottenere rendimenti superiori a quelli della liquidità senza dover essere sottoposti ad uno stress eccessivo dovuto alla volatilità .

Guadagnare in modo costante, senza subire alti e bassi del mercato è senza dubbio il sogno proibito di ogni risparmiatore.

Da un punto di vista strettamente comportamentale è assolutamente ininfluente la maggiore performance delle asset rischiose nel lungo periodo se il risparmiatore o l’investitore non sono in grado di sopportarne la rischiosità.

Detto in parole povere: investendo nel fondo riportato nel grafico 10.000,00 dollari 10 anni fa un risparmiatore avrebbe ottenuto, ad oggi, 17.000,00 dollari circa.

Ma è un dato puramente teorico  se nei cali del 2008-2009 questo risparmiatore ha liquidato le sue posizioni per lo spavento, e nel terrore che ciò possa ripetersi si è rifugiato sulla liquidità.

Us Value fund

La pratica insegna che posizioni del genere se se sono viste molte, per questo diciamo che da un punto di vista comportamentale le performance di lungo periodo delle asset rischiose sono un dato spesso ininfluente per il risparmiatore medio.

Diversificare su investimenti decorrelati.

La strategia della diversificazione degli investimenti aiuta a costruire un portafoglio che possa generare risultati importanti nel lungo periodo senza incappare in cali di mercato che ci convincano a liquidare tutto e fuggire altrove.

Per funzionare a dovere una diversificazione deve essere costruita su attività finanziarie fra di loro decorrelate, ovvero tipologie di investimento che si comportino in modo il più possibile indipendente fra loro nel breve periodo, diminuendo il rischio complessivo del portafoglio.

L’ ORO come elemento di protezione nel portafoglio azionario.

Nelle immagini che seguono abbiamo ipotizzato di costruire un portafoglio di investimento inserendo una percentuale di oro fisico all’ interno di un portafoglio azionario, e i risultati sono stati sorprendenti.

Decorrelazione oro e zioniDal grafico possiamo osservare due dettagli : il primo è che il portafoglio in questione avrebbe più che raddoppiato il suo valore in 10 anni, ma ovviamente non ci sono elementi per ipotizzare analoghi sviluppi in futuro. Quello che dovrebbe far riflettere è l’osservazione del periodo intorno all’ anno 2009 dove quasi tutte le aaset finanziarie avevano subito il colpo dello spaventoso fallimento di Lehmann Brothers.

Strategia con calo azioni americane
Fase di calo dei mercati azionari.

In questa fase il rialzo delle quotazioni del metallo giallo ha fatto da contraltare allo shock subito dalle azioni proteggendo egregiamente il portafoglio di investimento che un anno dopo tornava già a macinare utili.

Una cosa del tutto simile, ma a parti invertite è stato realizzato con la brusca frenata delle quotazioni dell’ oro .

Fase di calo delle quotazioni dell' oro
Fase di calo delle quotazioni dell’ oro

Qui la buona performance delle azioni ha più che compensato il calo delle valutazioni del metallo giallo.

Diamo uno sguardo all’ andamento delle due componenti negli 5 anni : le due asset hanno performato entrambe ottimamente, ma i movimenti di breve periodo sono stati praticemente opposti con un beneficio in termini di stabilità notevole nel nostro portafoglio ipotetico.

Ultimi 5 anni
Ultimi 5 anni

L’andamento delle correlazioni tra le varie tipologie di investimento .

Una mina vagante che si nasconde dietro alla diversificazione è la pericolosa abitudine che hanno le diverse asset di investimento di moversi in maniera decorrelata nelle fasi di rialzo ( limitando le performance ) salvo aumentare la loro correlazione nei momenti di calo :TabellaCorrelazioni2Nel caso dell’oro e delle azioni invece è successo l’opposto, la correlazione è addirittura diminuita nelle fasi di calo apportando maggiori vantaggi alla nostra strategia di diversificazione.

 

Ovviamente resto a disposizione via mail : fabrizio.monge@gmail.com e al cellulare : 346010.958.9 per chiarimenti delucidazioni e per parlare del vostro portafoglio di investimento davanti ad una tazza di caffè.

se volete iscrivervi alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle nostre analisi nel modo degli investimenti potete iscrivervi gratuitamente cliccando qui.

 

Articolo di Fabrizio Monge – Consultinvest Investimenti Sim spa – Savigliano .

 

 

 

 


Condividi con i tuoi amici! Share on Google+

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *