images

Abolito il minimo di 34,20 sul dossier titoli

Poco tempo fa avevamo evidenziato come l’imposta di bollo sul dossier titoli fosse, oltre che gravosa, anche regressiva ovvero determinava una disparità di trattamento per i piccoli risparmiatori. Vedil’articolo.

Ora, nella notte fra il 15 e il 16 dicembre 2013 il legislatore ha parzialmente sanato questa norma iniqua abolendo il minimo di 34,20 previsti a titolo di imposta di bollo su dossier titoli del risparmiatore.

Prima:

se avevi investito 2000,00 euro pagavi 34,20 anzichè la percentuale prevista del 0,15%

in pratica venivi a pagare il 1,71% ! in percetuale 10 volte tanto.

 

dopo la modifica:

Pagherai in forma percentuale, quindi secondo l’aliquota 2013 pagherai 3€

 

Ma attenzione : l’aliquota è stata alzata allo 0,2% quindi se sei un risparmiatore più “corposo” pagherai più di prima.

 

Permane l’effetto distorsivo a vavore delle banche: sotto il 5000,00 di giacenza non si paga il bollo, nè in forma forfettaria nè in forma percentuale.

 

Fabrizio Monge

3460109589

images


Condividi con i tuoi amici! Share on Google+

2 thoughts on “Abolito il minimo di 34,20 sul dossier titoli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *